contatti

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

albo00

ammtrasparente

INVALSI

formazione docenti

logo didattica innovativa 18

compiti di realta

scuoladigitale

dirittiascuola

accordirete

riconoscimento

grecia

pianoptof

laquilone rivista scolastica

spolliciamo radio web sternatia

rassegna stampa dicono di noi

concorsi progetti esterni

canaleyoutube

link

Area Riservata

Consiglio d'Istituto

Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Consiglio d'Istituto (CdI) è l'organo collegiale (D.P.R. 416/1974) formato dalle varie componenti interne alla scuola e si occupa della gestione e dell'amministrazione trasparente degli istituti scolastici pubblici e parificati statali italiani. Tale organo elabora e adotta atti di carattere generale che attengono all'impiego delle risorse finanziarie erogate dallo Stato, dagli Enti pubblici e privati. In esso sono presenti: rappresentanti degli insegnanti, rappresentanti dei genitori, rappresentanti del personale ATA e rappresentanti degli studenti (per le scuole secondarie di secondo grado). Il Dirigente scolastico ne fa parte come membro di diritto.
Nelle scuole primarie e nelle scuole secondarie inferiori non sono rappresentati gli studenti e i seggi dei genitori sono raddoppiati.

Ogni rappresentanza viene eletta all'interno della sua componente mediante consultazioni elettorali regolarmente effettuate all'interno dell'Istituto. Il mandato è triennale per i membri docenti, ATA e genitori, annuale per gli studenti. La presidenza del Consiglio d'Istituto spetta ad un genitore eletto da tutte le componenti del Consiglio con votazione segreta.

Il Consiglio, inoltre, esprime mediante elezione una giunta esecutiva, presieduta dal Dirigente scolastico. Essa ha di norma il compito di preparare i lavori del Consiglio e di curare la corretta esecuzione delle delibere del Consiglio stesso. Pur tuttavia nulla vieta al Consiglio d'Istituto di integrare o prendere iniziative autonome rispetto alle indicazioni della giunta, che peraltro non ha potere deliberante su alcuna materia.

Per i componenti dell'Assemblea non spetta alcun compenso a nessun titolo.

 

Poteri decisionali

Il Consiglio d'Istituto ha potere decisionale su:

  • il programma annuale e il conto consuntivo;
  • l'approvazione del regolamento dell'attività negoziale del dirigente;
  • le autorizzazioni alle convenzioni;
  • la partecipazione reti con scuole;
  • l'adozione del P.O.F. (Piano dell'offerta formativa);
  • l'adattamento del calendario e dell'orario scolastico;
  • i criteri generali relativi alla formazione delle classi;
  • la programmazione delle attività di recupero, delle attività extrascolastiche e dei viaggi d'istruzione.

Il CdI inoltre può esprimere pareri sull'andamento generale della scuola.
Mansioni, poteri e composizione dei Consiglio d'Istituto sono indicati nel Decreto Leg.vo n. 297 del 16 aprile 1994, che sopprime tutti i precedenti provvedimenti in materia (compreso il D.P.R. n.416 1974).

 

Composizione del Consiglio

  • Dirigente scolastico
  • 8 docenti
  • 8 genitori
  • 2 membri del personale ATA
 

Composizione del Consiglio di Istituto a.s. 2017/2018


Antonio CAPUTI Dirigente scolastico
Lucie SPAGNA Docente
Antonella SCHIRINZI Docente
Paola BUCCARELLA Docente
Annamaria CASTELLANO Docente
Rosa Maria STANCA Docente
Maria Donata NUZZACI Docente
Luigi Rosario BRUNO Docente
Anna Rita TUNDO Docente
Alessia MASCIULLO Genitore (Presidente del CdI)
Massimo CAPUTO Genitore
Simona ANCORA Genitore
Michelangelo CASTELLANO Genitore
Sandro GRIFFINI Genitore
Aurelia DURANTE Genitore
Tiziana Maria FARI' Genitore
Michela VILLANI Genitore
Vincenzo GEMMA Personale A.T.A.
Caterina RIGLIACO Personale A.T.A.
©2018 Medea Informatica s.r.l.. All Rights Reserved.

Search